Interdipendenza e Intelligenza Complessa

Complexity Soft Skills Specialist - 20 maggio/10 luglio 2022

Gli studi sulla complessità ci hanno fornito un modo di pensare e di vedere il mondo come un vasto ecosistema formato da elementi interdipendenti e da reti di sistemi in connessione. L’interdipendenza è all’origine dei “condizionamenti reciproci” che caratterizzano le nostre relazioni quotidiane. Le azioni – anche quelle più piccole che spesso ci appaiono insignificanti – non esistono di per sé ma solo in virtù delle relazioni che le generano e dell’impatto che producono nelle situazioni di vita.

Essere intelligenti in un mondo complesso vuol dire essere abili nello scoprire e valorizzare le relazioni e le interconnessioni di significato tra i vari aspetti della realtà. Attivare con efficacia queste capacità relazionali vuol dire migliorare la propria vita e quella degli altri ed ottenere alte performance sia nei rapporti che nei risultati.

Se da un lato viene dato per scontato che siamo tutti interconnessi – le cui evidenze sono sempre più numerose, dai social network alla crisi del 2008 per arrivare all’epidemia da Covid – e siamo pronti a considerarci nodi di diverse reti, dall’altro siamo poco consapevoli dell’interdipendenza che ne consegue. La vera questione è che continuiamo a rimanere concentrati sul singolo nodo – la singola persona, la singola organizzazione, il singolo paese – come se fossimo ancora in un’epoca in cui è la separazione a prevalere, e non la connessione. 

In un contesto di interdipendenza, in cui tutto è connesso con tutto, gli effetti delle azioni individuali – per quanto possiamo continuare a reputarle indipendenti – si cumulano e divengono azioni collettive, i cui effetti si riversano sugli altri e sull’ambiente più ampio di cui siamo parte, toccando – in un processo a catena – qualunque parte del pianeta.  (Marinella De Simone)

La certificazione in Complexity Soft Skills Specialist attesta l’accreditamento al primo livello nella conoscenza e nella pratica del Modello delle Intelligenze Relazionali sviluppato da Marinella De Simone e Dario Simoncini e proposto, in Italia e nel mondo, da Texture Società Benefit.

La certificazione conferisce ai partecipanti la qualifica di «Specialist» del Modello delle Intelligenze Relazionali in ambito educativo, formativo, professionale e manageriale.

Per ricevere la brochure, scrivici a:

complex.institute@gmail.com